Sermoni

Subject 9 : Romani (Commentari sul libro dei Romani)

[Capitolo 1-4] (Romani 1:17-18) Il Giusto Vive Mediante La Fede

(Romani 1:17-18)
“E’ in esso che si rivela la giustizia di Dio di fede in fede, come sta scritto: Il giusto vivrà mediante la fede. In realtà l’ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ogni ingiustizia di uomini che soffocano la verità nell’ingiustizia.” 
 
 
Noi dobbiamo vivere mediante la fede
 
È scritto: “Il giusto vivrà mediante la fede.” Noi viviamo mediante la fede o no? Il solo modo in cui i giusti vivono è attraverso la fede. La fede consente ai giusti di vivere. Noi possiamo vivere e proseguire con tutte le cose quando crediamo in Dio. Solo i giusti vivono mediante la fede. La parola “solo” significa che nessuno tranne i giusti può vivere mediante la fede. E i peccatori? I peccatori non possono vivere mediante la fede. Voi vivete ora mediante la fede? Noi dobbiamo vivere mediante la fede. 
Occorre molto tempo per imparare la vera fede. Quello di cui noi dobbiamo renderci conto è che viviamo quando crediamo in Dio e moriamo quando non crediamo in Dio. Noi dobbiamo renderci conto che è il destino dei giusti vivere mediante la fede.
Gli uccelli hanno le ali, ma se non le usano, saranno presi e uccisi dagli animali che vagano sulla terra. Pertanto, i giusti sono destinati a vivere mediante la fede. Dio ha destinato i giusti a vivere mediante la fede. Se essi non vivono mediante la fede, il loro spirito morirà.
La vita del cristiano e il vero cammino cominciano con la fede. Come riescono i giusti a ricollocarsi nella società dopo essere rinati d’acqua e di Spirito? Noi dobbiamo sapere che il solo modo di vivere per noi è mediante la fede.
Comprendete questo? È la vita per i giusti. Senza fede, noi moriamo e non abbiamo nessun potere per tener testa alle difficoltà. Se una persona, che non vive mediante la fede e non usa la fede, è sottoposta a difficoltà, alla fine muore. Quando uno ha fede in Dio e confessa: “Signore, io credo in Te”, allora può vivere, anche se è incompetente e debole. Può vivere per via della fede in Dio. Dio aiuta la persona e opera finché ella non crede in Lui.
 
 
Quando sentiamo i nostri limiti, giungiamo ad apprendere la fede
 
Io voglio che voi riflettiate se avete vissuto mediante la fede o no. Una persona non vive mediante la fede appena è rinata. Dapprima vive attraverso le situazioni, per cui non impara come vivere mediante la fede. Perché? Poiché si può vivere su questa terra facendo denaro con le proprie braccia e gambe, non è necessario usare la fede in Dio. Ma noi giungiamo a sentire i nostri limiti quando ci chiediamo se possiamo vivere solo con la nostra forza e con gli sforzi fisici. Noi sentiamo che non possiamo vivere. Allora come dobbiamo vivere? Noi dobbiamo usare la fede. Noi non possiamo mai vivere davvero a meno che non usiamo la fede e crediamo in Dio.
Noi dobbiamo vivere mediante la fede anche durante le piccole faccende, dicendo: “Signore! Io credo in Te, aiutami.” Quando crediamo in Dio durante le faccende banali, dicendo: “Signore! Io credo in Te, io credo che Tu mi aiuti, io credo in Te”, noi dimostriamo che possiamo vivere mediante la fede, anche quando si tratta di piccole faccende.
Noi possiamo sperimentare che diventiamo più forti e avere aspettative che le cose vengano fatte solo quando crediamo. Tuttavia, quando non crediamo in Dio, noi non ci rendiamo conto che è Dio che consente che ciò avvenga, per cui perdiamo perché non sperimentiamo mediante la fede. Noi non possiamo risolvere il problema, anche se esso può essere facilmente risolto mediante la fede. Vivere mediante la fede è bene in ogni caso, per cui noi dobbiamo imparare come vivere mediante la fede. 
Gli uomini nel Vecchio Testamento vivevano mediante la fede ed era anche proprio degli uomini nel Nuovo Testamento essere salvati mediante la fede. Quanta fiducia abbiamo nella nostra salvezza? Siamo diventati giusti credendo in ciò che fece Gesù Cristo? Sì. Dio ci aiuta quando viviamo credendo in Lui. All’inizio, basta credere in Dio e chiedere tutto ciò che si cerca, e Dio ci aiuta. Dio ci dà altre cose proprio come ci ha dato la salvezza. La fede è disponibile in ogni parte della nostra vita. È la vita. La vita per i giusti è la fede. La fede è vita. È la stessa cosa del sangue della carne. Quando una persona che è rinata non ha la fede, il suo spirito muore proprio come un uomo muore quando la sua carne non ha il sangue. Noi dobbiamo credere in Dio e confessare: “Dio, io credo in Te. Io credo che Tu mi aiuti e risolverai il problema.”
All’inizio è la fede che cerca il Regno di Dio, prima che noi cerchiamo ciò di cui abbiamo bisogno e crediamo che Dio risponderà certamente alle nostre preghiere. Noi dobbiamo vivere mediante la fede. I giusti non possono che vivere mediante la fede. Quello che noi abbiamo nella carne si esaurirà un giorno mentre viviamo sulla terra. E noi incontreremo il pericolo o una situazione inevitabile prima o poi. Allora, la cosa più importante di cui abbiamo bisogno è la fede in Dio; le fede che Dio ci ha salvati, ci aiuta, e che è buono.
Inoltre, ci occorre la fede che Dio ci dà quello per cui preghiamo e che cerchiamo, se è appropriato per Dio. La fede ci conduce a vivere nella Sua grazia quando quello che abbiamo nella carne è esaurito. La fede in Dio diventa un potere motivazionale perché noi realizziamo quello che speriamo davanti a Dio.
 
 
Noi dobbiamo usare la fede anche nelle piccole faccende
 
In che modo dobbiamo vivere? Noi dobbiamo pregare così. “Dio, io credo in Te. Mi manca questo e quello, perciò aiutami, Signore.” Io non sto parlando della nostra debolezza originaria. Dobbiamo vivere mediante la fede, dicendo: “Io ho bisogno di questo e di quello nella mia vita quotidiana. Aiutami, Signore. Io credo che lo farai per me.” Una persona che vive mediante la fede deve cercare Dio, partendo dalle piccole faccende. Per esempio, “Signore, io non ho dentifricio. Dammi del dentifricio. Io credo in Te.” Pertanto, noi giungiamo a sperimentare che Dio risponde quando noi crediamo in Lui e Lo cerchiamo.
Mediante cosa vivono i peccatori? I peccatori vivono mediante le loro forze, ma i giusti vivono mediante la fede. Noi possiamo usare la fede nella nostra vita quando sappiamo che i giusti vivono mediante la fede. Noi non viviamo mediante quello che abbiamo, ma mediante la fede. Lo vedete? “Il giusto vivrà mediante la fede.” Quello di cui i giusti hanno più bisogno è la fede, noi giungiamo a usare la fede solo quando siamo alla fine delle nostre risorse.
Noi giungiamo a usare la fede quando tutta la nostra forza e risorse sono state consumate. Tuttavia, noi dobbiamo sapere che vivere mediante la fede è la verità ed è il comandamento di Dio, basato sulla Sua promessa, di cui noi certamente abbiamo bisogno nelle nostre vite. Vivete mediante la fede. Credete in Dio e cercate. Allora possiamo ricevere e ottenere ciò di cui abbiamo bisogno. Noi dobbiamo imparare come vivere mediante la fede a partire dalle nostre piccole faccende, e allora possiamo avere gradualmente una fede più forte.
Davide uccise Golia con cinque pietre lisce mediante la fede. Egli uccise Golia con la fede che Dio era con lui, pensando: “Dio, io credo in Te. È Tua volontà ucciderlo”. Ed egli gridò a Golia: “Tu vieni a me con la spada, con la lancia e con l’asta. Io vengo a te nel nome del Signore degli eserciti.” (1 Samuele 17:45). Mediante la fede Abramo, quando fu chiamato, obbedì uscendo in un luogo che doveva ricevere in eredità; ed uscì senza sapere dove stava andando.
Il giusto vivrà mediante la fede. Ci sono molte espressioni simili come “vivere mediante la fede” nei quattro Vangeli. Tuttavia, quante persone sanno che vivere mediante la fede è la vita del giusto, la vita dei cristiani? Io non sto dicendo che dobbiamo abbandonare tutte le nostre forze fisiche e le proprietà da cui dipendevamo. Io vi sto solo avvisando di abbandonare la vostra mente dipendente da qualcosa sulla terra per vivere mediante la fede. Allora, a cosa credere? A Dio. Dio opera quando noi crediamo in Lui e cerchiamo ciò di cui abbiamo bisogno. Credete che Egli risponde alle nostre preghiere e credete nel capo della chiesa. Unitevi alla Chiesa e servite il Signore. Credete? Noi dobbiamo vivere mediante la fede perché siamo giusti a uno a uno.
Noi dobbiamo abbandonare ciò da cui dipendiamo con il nostro cuore. Noi dobbiamo credere in Dio, cercare e ottenere attraverso la fede, per quanto banale possa essere il compito. Noi dobbiamo vivere mediante la fede e sperimentarla. Allora, noi possiamo regnare con il Signore e non essere ridicolizzati dalla gente del mondo. Dio dice che Egli “prepara una mensa sotto gli occhi dei miei nemici” (Salmo 23:5). Avere una grande ricompensa è essere benedetti davanti a Dio. Non è vivere secondo gli sviluppi della situazione, ma mediante la fede.
Avete mai vissuto mediante la fede? Innumerevoli persone non hanno mai vissuto mediante la fede, ma ci sono persone che hanno sperimentato le opere di Dio mentre pregavano. Noi dobbiamo sperimentare continuamente ciò, non solo una volta. Di continuo. È il modo in cui i giusti devono vivere. Noi non dobbiamo basarci sulle cose terrene del mondo, ma credere in Dio. È la vita dei giusti. Noi dobbiamo vivere così. Solo mediante la fede possiamo vivere e ottenere le benedizioni da Dio.
 
 
Ciò di cui abbiamo più bisogno davanti a Dio è la fede
 
Aver fede sembra essere molto difficile, ma in realtà è facile. Non occorre nient’altro che credere in Dio. Noi dobbiamo solo credere in Dio. Le persone pensano che sia difficile credere in Dio, ma realtà non è poi così difficile. Io chiamo mio padre “Padre” e credo che sia mio padre poiché egli è un vero padre per me. Il fatto che sia mio padre non dipende dal mio credere. La fede in Dio inizia da questo punto. Io credo in Dio. Perché? Perché Dio sta sempre accanto ai giusti, li ama che diventa loro Padre e Salvatore. In secondo luogo, se noi crediamo in Lui, Gli chiediamo ciò di cui abbiamo bisogno, proprio come un figlio chiede a suo padre ciò di cui ha bisogno. Infine, addio Padre ascolta e risponde a ciò che cerchiamo. Credere in Dio è basato e inizia da questa semplice fiducia.
Noi dobbiamo vivere mediante la fede perché Dio è l’Alfa e l’Omega, il primo e l’ultimo. Tutte le nostre vite sono collegate alla fede. Noi siamo stati salvati mediante la fede e Dio si è preso cura di noi attraverso la fede. È la fede che ci consente di dire: “Signore, io credo in Te. Sostienimi e prenditi cura di me”. Cosa dobbiamo fare quando siamo deboli e abbiamo paura per via delle minacce di Satana? Dobbiamo credere in Dio, dicendo: “Signore, io credo in Te.” Noi possiamo pensare in maniera scorretta e di conseguenza, possiamo essere afferrati e sconfitti da Satana. In quel caso, siccome preghiamo e crediamo in Dio, dicendo: “Signore, sostienimi. Io credo che certamente mi sosterrai”, e poiché Dio è nostro Padre, ci sostiene. Dio si prende cura di noi in qualche modo anche se offriamo preghiere improprie, perché ci conosce bene. La cosa più importante è credere. È molto semplice. Usate la vostra fede data da Dio, e allora Egli vi condurrà di fede in fede. È inutile se non crediamo neanche che Dio esista. Noi giungiamo a vivere mediante la fede se crediamo in Dio.
 
 
Di fede in fede
 
Romani 1:17 afferma: “E’ in esso che si rivela la giustizia di Dio di fede in fede.” Quando noi usiamo continuamente la nostra fede, e diventiamo uomini di fede. Io voglio che voi comprendiate ciò. Dio non esiste per noi se non crediamo in Dio, se non crediamo neanche che esista. Voi passate di fede in fede quando credete costantemente che Dio è vivo e ci ha salvati.
Quando diventi una persona di fede, tutte le cose di Dio diventano tue mediante la fede. Quello che la Bibbia dice in Romani 1:17 è che l’inizio e la conclusione della fede è la fede “E’ in esso che si rivela la giustizia di Dio di fede in fede.” Pertanto, noi possiamo essere salvati e possiamo essere persone di fede anche se crediamo che Dio ci ha salvati. Noi non possiamo essere figli di fede se non crediamo. Dio risponde quando noi cerchiamo seriamente ciò di cui abbiamo bisogno nella nostra vita credendo in Lui.
Quello di cui l’apostolo Paolo parla in Romani 1:17 è molto significativo, anche se il passaggio è breve. Capite come vivono i giusti? “Il giusto vivrà mediante la fede.” La fede è certamente essenziale per i giusti, non per i peccatori.
La prima cosa necessaria per peccatori è la fede che Gesù è il loro Salvatore. Tuttavia noi, i cristiani rinati, possiamo avere fede nelle nostre vite. Ci occorrono solo una o due cose quando viviamo? No. Ci sono molte cose da fare, serie o banali. I giusti vivranno mediante la fede in tutte le faccende. Capite ciò? Noi dobbiamo vivere mediante la fede. Noi siamo salvati dalla fede e protetti dal rischio mediante la fede. Quando preghiamo mediante la fede, Dio risponde. Noi dobbiamo vivere mediante la fede e pregare anche se siamo deboli. In tutte le cose, dal matrimonio alla predicazione del vangelo, abbiamo bisogno della fede. Quando predichiamo il vangelo a qualcuno, la fede ci fa predicare così. “Dio, io credo che Tu hai salvato quell’anima.” Noi facciamo tutto mediante la fede.
Noi non possiamo predicare il vangelo senza la fede. Noi possiamo predicare il vangelo solo mediante la fede. Le persone diventano salve quando non predichiamo il vangelo mediante la fede. Avete mai vissuto mediante la fede? Gli uomini persone vivono senza fede, non sapendo che devono vivere mediante la fede, per cui essi toccano il fondo quando si imbattono nelle difficoltà. Essi si mettono in cerca soltanto quando esauriscono il loro potere, per cui alla fine, manca sempre loro qualcosa. Essi non hanno fiducia nella fede e vivono malvolentieri, quando dicono: “Io vivo malvolentieri perché non posso morire”.
Mai giusti vivono la loro vita difendermi in maniera spontanea e positiva; essi credono, cercano e ottengono risposte. Pensieri inutili e incredulità diventano presenti se noi non abbiamo la fede. Allora, non possiamo camminare con la chiesa. Come possiamo camminare con il Signore senza la fede? C’è qualcosa da credere nella carne? No, niente. Come possiamo credere? Noi non possiamo avere la fede se non crediamo in Dio. Per possiamo seguire la Chiesa quando viviamo mediante la fede e vivere mediante la fede è dovuto alla fede. Lo capite? Credete in Dio? Allora cercate ciò di cui avete bisogno. Credete in Dio, e tutto andrà bene. Il solo problema è non rendersi conto che dobbiamo vivere mediante la fede. 
Io rendo grazie a Dio che ci ha condotti a vivere il resto della nostra vita mediante la fede.